Segno positivo per mercato moto:+ 6,3% nel 2015

0
99

Mercato MotoSegno positivo per il mercato di moto e scooter che torna a crescere nel 2015 facendo segnare un + 6,3% rispetto il 2014, con 194.435 mezzi venduti. I dati sono stati diffusi dall’Ancma (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori – Partner di Confindustria) che focalizza l’attenzione sulle immatricolazioni di dicembre che sono state 4.856: +11,6% rispetto lo stesso periodo dello scorso anno, con gli scooter che accelerano con 3.259 unità (+18%), un volume più che doppio rispetto alle moto che con 1.597 pezzi segnano il +0,5%. Bene i veicoli di cilindrata superiore a 50cc – Migliore posizione in classifica per le vendite, i veicoli con cilindrata superiore a 50cc, sono infatti 171.043 i pezzi venduti (+9,6% rispetto al 2014) con tutti i mesi di segno positivo con la sola eccezione di marzo. Bene anche le motociclette – Questi ultimi veicoli a due ruote hanno fatto registrare una crescita a due cifre consuntivando 62.449 immatricolazioni e un +14,4%, mentre gli scooter – i cui volumi, pari a 108.594 unità, rappresentano quasi i due terzi dell’immatricolato italiano – sono cresciuti del +7%. Meno bene le vendite di veicoli 50cc di cilindrata che si sono fermati a 23.392 veicoli , con un calo del 12,5%.

Soddisfatto  Corrado Capelli, Presidente di Confindustria Ancma –  che ha asserito: “il 2015 si è chiuso confermando una decisa inversione di tendenza, con quasi 15.000 immatricolazioni in più rispetto all’anno precedente”.

loading...