Salernitana, il tuffo di Ronaldo a Striscia la Notizia. La rabbia dei tifosi

0
532

Il centrocampista della Salernitana Ronaldo nel mirino di Striscia la notizia. Nel corso del servizio dedicato ai simulatori è stato mostrato il ‘tuffo’ in area di rigore in occasione del posticipo di campionato con il Frosinone. Nell’occasione il discusso arbitro Pasqua concesse alla formazione granata un calciatore di rigore ininfluente per il risultato finale (3 a 1 per i ciociari). Un’autentica beffa per i tifosi della Salernitana che aveva manifestato la loro rabbia al termine del posticipo del primo maggio per la direzione arbitrale. Nel corso della partita il fischietto di Tivoli (nocerino di origini) aveva concesso un discusso penalty sullo 0-2 per un inesistente fallo di Tuia sull’attaccante Ciofani. In precedenza i granata avevano protestato per la mancata concessione di un rigore per fallo su Minala (poi espulso per un brutto fallo). Il fallo da rigore su Ciofani Alla fine l’unico episodio che ha attirato l’attenzione del tg satirico è stata la massima punizione concessa alla Salernitana per l’inesistente contatto sul brasiliano Ronaldo.

La decisione di Striscia ha provocato la rabbia dei sostenitori granata che hanno manifestato il loro dissenso sui social network. Oltre al danno anche la beffa.

loading...