Lavoro, cosa vuoi fare da grande? Ecco le professioni più richieste

0
111

lavori più rischiestiLa ricerca di un lavoro, considerati gli alti livelli di disoccupazione che affliggono il nostro paese, anche quando si è in possesso di un titolo di studio elevato, si rivela spesso piuttosto problematica e irta di difficoltà. A questo proposito l’Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche (INAPP) in occasione del convegno organizzato dal CNEL riguardante l’impatto dei processi di digitalizzazione su professioni e occupazione, ha elaborato una sorta di elenco riguardo alle professioni e ai lavori che risultano più ricercati. Ebbene tra le dieci professioni che hanno maggiore appeal sul mercato del lavoro troviamo specialisti nei rapporti con il mercato, i tecnici della produzione manifatturiera e gli analisti e progettisti di software. Tra i lavori che risultano invece maggiormente in crisi abbiamo gli operai addetti ai servizi di igiene e pulizia, il personale addetto ai compiti di controllo e verifica, gli addetti alle attività organizzative nelle vendite. L’analisi in particolare ha tenuto conto dell’impatto che ha avuto la tecnologia sull’occupazione. D’altronde come è possibile osservare leggendo la classifica si evince che le professioni che risultano maggiormente rischieste sono proprio quelle legate al settore tecnologico.

Pertanto le aziende nell’esaminare i curricula che vengono loro inviati, privilegiano i profili qualificati e specializzati che risultano maggiormente in linea con quelli di cui sono alla ricerca.

loading...