Diabete di tipo 2: può essere sconfitto con una dieta

0
45

Diabete di tipo 2 InsulinaStando a uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Newcastle e l’Università Glasgow, il diabete di tipo 2 potrebbe esere sconfitto con una dieta ipocalorica. Lo studio è sato condotto su un gruppo di 298 pazienti affetti da diabete, di età compersa tra i 20 e i 65 anni, che hanno seguito una dieta ipocalorica. Nello specifico i pazienti hanno seguito una dieta liquida comprendente da 8 a 853 calorie al giorno per un periodo di 3-5 mesi. Gradualmente vi è stata la reintroduzione del cibo. In particolare i ricercatori hanno osservato che 9 pazienti su 10 hanno avuto una remissione del diabete di tipo 2, tanto da non dover più essere costretti ad assumere farmaci. Ed a proposito di questi risultati così ha commentato il professor Roy Taylor della Newcastle University: “Questi risultati sono molto eccitanti. Potrebbero rivoluzionare il modo in cui viene trattato il diabete di tipo 2. Ciò si basa sul lavoro sulla causa alla base della condizione, in modo tale da poter indirizzare la gestione in modo efficace. Una sostanziale perdita di peso si traduce in una riduzione del grasso all’interno del fegato e del pancreas, consentendo a questi organi di tornare alla normale funzione.

Quello che stiamo vedendo è che perdere peso non è solo legato a una migliore gestione del diabete di tipo 2: una significativa perdita di peso potrebbe effettivamente portare a una remissione duratura”. I risultati di questo studio sono stati pubblicati sulla rivista The Lancet.

loading...