Loading...

Trapani, bimbo di due anni muore dopo il ricovero

0
325
muore per scambio provette
Loading...
Loading...

Ospedale

E’ accaduto a Trapani dove un bimbo di 23 mesi è morto poco dopo essere stato dimesso. Stando a quanto riportato dal quotidiano La Repubblica  Il piccolo Daniel era stato ricoverato nel reaparto di Pediatria dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani.

Tutto inizia venerdì 14 febbraio quando il bambino aveva cominciato a stare male già all’asilo. Il piccolo manifesta sintomi quali febbre altissima e vomito, così dopo essere stati avvisati dalle maestre, i genitori decidono di portarlo d’urgenza in ospedale. I medici gli diagnosticano un’influenza ma di lì a poco la situazione precipita inesorabilmente fino ad arrivare al decesso del piccolo. Una volta tornati a casa lo stato di salute del bambino si aggrava: oltre alla febbre che permane alta nonostante la somministrazione della Tachipirina, gli compaiono delle macchie rosse sula pelle che fanno pensare alla rosolia.

Daniel viene quindi nuovamente portato in ospedale dai genitori ma muore cinque ore dopo il ricovero. Stando all’Asp di Trapani potrebbe trattarsi di un caso di meningite fulminante. I genitori sconvolti dalla perdita del figlio, hanno deciso di non sporgere denuncia. Non è il primo caso di questo genere che capita negli ultimi tempi: qualcosa di simile si è verificato qualche giorno fa con la piccola Nicole che è deceduta in ambulanza per mancanza di un posto letto.

Loading...
Loading...