Loading...

Germania, Berlino: bimbo di 18 mesi muore di morbillo

0
371
infezione Hiv
Loading...
Loading...

Vaccino Influenza

A Berlino è morto un bambino di 18 mesi a causa del morbillo. Il decesso del piccolo risale allo scorso 18 febbbraio, anche se la notizia è stata diffusa solo oggi da Mario Czaja, assessore alla Salute a Berlino. Stando a quanto riferisce il settimanale Der Spiegel dall’inizio dell’anno ad oggi, si è assistito a una vera e propria escalation di casi relative a malattie infettive, ben 574.

Questo aumento radicale delle malattie infettive nella prima infanzia potrebbe derivare dal fatto che in Germania non esiste nei confronti dei genitori un obbligo di vaccinare i bambini contro le più comuni malattie infettive.

Il ministero della Salute a tal proposito ha accusato di essere “irresponsabile” chi non usa vaccinare i propri figli in quanto il vaccino è uno strumento valido ed efficace nel combattere e soprattutto prevenire le malattie di origine infettiva tipiche della prima infanzia. Le autorità tedesche nell’affrontare quella che potrebbe diventare una vera e propria emergenza, hanno disposto la chiusura a titolo precauzionale della scuola materna di Lichtenrade, frequentata dal bambino morto di morbillo.

In effetti questo pregiudizio sulla reale efficacia dei vaccini non riguarda soltanto la Germania, anche in Italia infatti ben 4 genitori su 10 temono i possibili effetti collaterali derivanti dalla somministrazione del vaccino. In realtà proprio i vaccini potrebbero evitare ciò che si sta verificando in Germania.

Loading...
Loading...