Loading...

Mondiali in Qatar nel 2022: task force Fifa ipotizza gare in autunno

0
Loading...
Loading...

qatar mondiali 2022

ZURIGO- La Fifa ed i Mondiali in Qatar nel 2022, un problema complesso che a distanza di sette anni dalla manifestazione turba i sonni dei dirigenti del massimo organismo calcistico internazionale. In primis problematiche logistiche ma soprattutto meteo: oltre che intasamenti e stravolgimenti dei calendari dei principali campionati nazionali in Europa. Possibile calo di introiti, polemiche, gli stessi Campionati del Mondo potrebbero registrare una perdita di appeal inedita quanto clamorosa.

In ogni caso la Fifa ha istituito una task force di esperti al fine di vagliare la soluzione più idonea, che possa venire incontro elle esigenze di club, nazionali oltre che della manifestazione stessa. Il gruppo di lavoro avrebbe individuato una sorta di soluzione di compromesso: il periodo ideale per far svolgere le partite nel Mondiale 2022 sarebbe quello autunnale.

In Qatar dunque potrebbe avvenire qualcosa di inedito, con incontri nei mesi di novembre e dicembre. Tuttavia, bisognerebbe studiare una formula ad hoc per limitare l’ingente numero di partite. Un problema in più.

I club europei spingono invece per un’altra soluzione, con gli incontri del Campionato del Mondo da svolgersi nel periodo primaverile, limitando in quel modo i potenziali danni economici. Le elevate temperature in Qatar restano l’incognita principale. I suggerimenti della task force verranno adesso vagliati dall’esecutivo della Fifa.

Loading...
Loading...