Loading...

Juventus-Borussia Dortmund 2-1, ottavi di Champions League: Allegri a metà [VIDEO GOL]

0
Loading...
Loading...

Paul Pogba Juventus

La Juventus batte il Borussia Dortmund 2-1 nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Risultato positivo ma piuttosto pericoloso in vista del ritorno al “Signal Iduna Park” a Dortmund. Allegri ruba l’idea a Klopp: la Juve solitamente arrembante in campionato lascia il campo ed il pallino del gioco ai gialloneri, per poi colpirli in contropiede. Il Borussia Dortmund infatti è una squadra letale proprio in contropiede, per questo Allegri ha tenuto basso il baricentro della Juventus per non lasciare spazio alle ripartenze degli uomini di Klopp.

Dopo 13 minuti Tevez sblocca il risultato: l’argentino è scaltro nel ribadire in porta una deviazione rivedibile di Weidenfeller su tiro di Morata. Al 18′ uno scivolone di Chiellini regala un pallone facile a Reus, che solo davanti a Buffon non sbaglia. La Juve perde Pirlo per infortunio, ma nel momento più difficile del match con una bella azione i bianconeri ritrovano il vantaggio con Morata, che con un bel piattone al termine del primo tempo batte ancora Weidenfeller.

Nella ripresa è la Juve a sfiorare più volte il 3-1, due volte con Tevez e nel finale Pereyra da buona posizione manda il pallone sul fondo a pochi centimetri dal palo. Si deciderà tutto al ritorno in Germania, dove oltre gli uomini di Klopp l’undici di Allegri dovrà anche sfidare il muro giallonero dei tifosi del “Signal Iduna Park”.

JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND 2-1 >>> IL VIDEO DEI GOL

 

Loading...
Loading...