Loading...

Salute, dormire più di 8 ore al giorno può aumentare il rischio ictus

0
423
Sonno
Loading...
Loading...

Salute, dormire più di 8 ore al giorno può aumentare il rischio ictus

Una ricerca dell’Università di Cambridge, pubblicata sulla rivista Neurology, ha stabilito che chi dorme più di 8 ore al giorno ha una percentuale più alta di avere un ictus. Lo studio è stato effettuato su 10.000 persone. Coloro che dormivano 8 ore al giorno o più hanno una percentuale del 46% di avere un attacco di ictus. In genere una persona adulta ha bisogno di dormire tra le 6 e le 9 ore, ma in alcuni casi dormire troppo può essere legato a problemi quali obesità e diabete.

Lo studio è stato effettuato su persone di età compresa tra i 42 e gli 81 anni. Nell’arco dei dieci anni, in cui si è sviluppata la ricerca, ben 346 persone che si sono sottoposto allo studio e che dormivano 8 o anche più ore al giorno hanno subito un ictus. Le persone sono state catalogate in base all’età ed al sesso. Tuttavia non è ancora stato stabilito il nesso tra la possibilità di avere un ictus e le eccessive ore di sonno.

Il professor Kay-Tee Khaw del Cambridge Institute of Public Health, uno degli autori della ricerca, ha spiegato: “Abbiamo bisogno di capire le ragioni che stanno dietro al legame tra lo stress e il rischio di ictus. Cosa nel corpo causa questo collegamento? Con ulteriori ricerche potremmo scoprire che il sonno eccessivo potrebbe essere un indicatore precoce di rischio di ictus, in particolare tra gli anziani”. 

Loading...
Loading...