Loading...

Ambiente, cambiamenti climatici: addio surf entro il 2100

0
412
Surf
Loading...
Loading...

Surf

I cambiamenti climatici in atto sul nostro pianeta hanno prodotto già degli effetti rilevanti e tangibili quali la riduzione delle foreste e lo scolorimento delle barriere coralline. Nei prossimi anni il riscaldamento globale produrrà conseguenze ancora più devastanti se i governi delle varie nazioni non adotteranno strumenti e misure idonee a fronteggiare questa situazione che rischia sempre di più di precipitare nell’irreversibile.

A patire le conseguenze dei cambiamenti climatici potrebbero essere anche gli amanti del surf. Stando ad alcuni modelli elaborati dall’Istituto di Geofisica americano entro il 2100 le spiagge tanto amate dai surfisti in paricolare quella di Santa Cruz in California potrebbero non essere più il paradiso per chi fa surf perché a causa del global warning (riscaldamento globale) le tempeste oceaniche che generano le onde tanto amate da chi pratica questo sport, si verificheranno sempre più a largo della costa della California. In particolare queste tempeste non andranno più in direzione della costa ma saranno parallele alla stessa.

Insomma le onde alte come palazzi da cavalcare abilmente in equilibrio su di una tavola di surf col rombo del mare alle spalle, potrebbero diventare soltanto un ricordo a causa dell’innalzamento delle temperature. Certo il riscaldamento globale sta svonvolgendo equilibri ben più delicati degli ecosistemi sullla Terra, ma sarà in ogni caso un piccolo dramma per gli appassionati di questo sport.

Loading...
Loading...