Loading...

Pitbull buttato giù dal sesto piano, fermata una ragazza con problemi psicologici

0
475
polizia
Loading...
Loading...

polizia

Nel quartiere di Tor Carbone un pitbull è stato lanciato dal sesto piano di una palazzina, che ha emesso un terribile guaito quando è caduto al suolo. Un uomo 60enne ha assistito all’agghiacciante scena, e ha prontamente chiamato le forze dell’ordine. Quando i poliziotti si sono recati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare la morte del povero cane. Nel giardino sottostante al palazzo si sono riunite le altre persone che abitavano nella zona. Dopo lo choc iniziale, i poliziotti hanno parlato con i condomini e non è stato difficile risalire a chi aveva compiuto il folle gesto.

Si tratta di una ragazza di 22 anni affetta da gravi problemi psicologici. Si era chiusa nella sua camera, ma dopo l’intervento del padre è uscita e i poliziotti l’hanno invitata a seguirli. La ragazza non ha saputo spiegare i motivi che l’hanno spinta a gettare dal balcone il pitbull, che da anni viveva con la famiglia. Un gesto che poteva risultare molto pericoloso: oltre alla morte del povero cane, la ragazza avrebbe potuto uccidere o ferire anche altri ragazzi che stavano giocando nel cortile.

La ragazza è stata denunciata per maltrattamenti sugli animali, ed è stata trasferita all’ospedale Fatebenefratelli dove è stata sottoposto al TSO, Trattamento Sanitario Obbligatorio.

Loading...
Loading...