Loading...

Candy Candy compie 40 anni: un libro racconterà tutte le sue avventure

0
420
Candy Candy
Loading...
Loading...

Candy Candy

Era il 1975 quando fece per la prima volta la sua comparsa nelle edicole Candy Candy, grazie ai disegni di Yumiko Igarashi. I trentenni ed i quarantenni di oggi sicuramente ricorderanno la ragazzina bionda, col viso piene di lentiggini, un po’ ingenua, sensibile ma pronta ad affrontare tutte le situazioni sempre col sorriso sulle labbra. Il cartone animato, tratto dal romanzo omonimo di Kyoko Mizuki, fece il suo esordio negli anni ’80 e fu subito un grandissimo successo.

Approdò presto in Italia, ed i bambini furono subito affascinati dalla tenerezza e dalla semplicità di Candy Candy. Non fu un semplice cartone animato, ma un vero cult negli anni ’80 ed un fenomeno di marketing. Candy Candy ha ispirato romanzi e due film per il cinema, mentre numerosi furono i gadget in vendita della ragazzina orfana che riempivano le stanze di tutti i bambini. Lidia Bechis, autrice e pittrice, ha scritto un libro in onore di Candy Candy per festeggiare i suoi primi 40 anni.

Il libro si chiama “Candy Candy – Amori e battaglie della prima grande eroina dell’animazione”, e vengono raccontate le avventure della dolce bambina da quando parte dalla casa di Pony. Sarà presto nelle edicole al prezzo di 22 euro, ed è illustrato con 100 immagini a colori. Per chi la conosce già un modo per ritornare bambino, per chi è troppo giovane per ricordarla un modo per appassionarsi all’eroina degli anni ’80 di molti bambini.

Loading...
Loading...