Loading...

Cronaca: riprende ladro in diretta e lo fa arrestare

0
339
Loading...
Loading...

WORLD NEWS WEB 3

Si tende a fare un uso un po’ frivolo della tecnologia, magari chiattare sui social, scattarsi selfie, leggere ed inviare email, in realtà questi moderni dispositivi tecnologici possono esseri utili anche a fini sociali per così dire, come dimostra il seguente caso di cronaca.

Tutto parte da una telefonata alle 2 di notte di un inquilino di via Nizza a Torino alle forze dell’ordine per segnalare un furto in corso. Questo cittadino torinese grazie alla ripresa in diretta col suo smartphone ha filmato un ladro mentre ea intento a forzare la portiera di un’auto. L’uomo, un tunisino 28enne, che aveva alle spalle già precedenti penali, si è introdotto nell’auto trafugando tutto quello che vi ha trovato. In pratica il cittadino mentre era al telefono con l’operatore ha ripreso in diretta il furto del ladro che ha agito indisturbato tra l’indifferenza della gente.

Grazie quindi a questa telefonata da parte del testimone al 112, la pattuglia del Nucleo Radiomobile è intervenuta in via immediata procedendo all’arresto del ladro che aveva già eseguito in passato furti su auto in sosta. L’uomo è stato quindi arrestato per tentato furto su auto. Solo tenendo conto del 2014 in provincia di Torino le chiamate al 112 sono state dell’ordine di 150 all’ora, circa 400mila che hanno impegnato le forze dell’ordine in ben 17mila interventi.

Loading...
Loading...