Loading...

Gb, farmaco contaminato da batterio in ospedale: 14 neonati avvelenati

0
442
Loading...
Loading...

In un ospedale di Londra un farmaco nutrizionale iniettato ai neonati via flebo si è rivelato letale per uno di loro. Altri 14 a cui è stato iniettato questo medicinale sarebbero in condizioni disperate. Il farmaco è stato utilizzato in 6 diversi ospedali per cui adesso si teme che possano verificarsi altri casi di avvelenamento.

L’ITH Pharma, l’azienda produttrice di questo farmaco con sede a Londra, si è detta molto dispiaciuta per l’accaduto ed è pronta a collaborare.

neonato

Il farmaco utilizzato conteneva un batterio in grado di provocare una grave forma di setticemia. In base all’inchiesta che è stata avviata dall’autorità sanitaria inglese sull’accaduto, parrebbe che la scorsa settimana sia avvenuta una contaminazione negli stabilimenti dell’azienda a causa di un batterio, il Bacillus Cereus, che in genere contamina prodotti alimentari a base di riso e talvolta anche carne, vegetali, pasta e formaggi e altri derivati del latte.

L’intossicazione alimentare determinata da questo batterio è simile a quella causata dallo Stafilococco.

Loading...
Loading...