Loading...

Fast & Furious 7, incassi da record al debutto

0
397
Loading...
Loading...

Vin Diesel Fast

“Fast & Furious 7” ha debuttato col botto nel primo weekend di uscita. Il film, distribuito su 63 mercati internazionali e proiettato in 14mila cinema di tutto il mondo, ha collezionato la bellezza di 384 milioni di dollari. Numeri straordinari se si pensa che il film non è stato ancora proiettato su mercati molti vasti come la Russia, la Cina e il Giappone. “Fast & Furious 7” si colloca al quarto posto tra i film come miglior weekend di apertura.

Lo hanno anticipato solo “Harry Potter e i doni della morte”, “Harry Potter e il Principe Mezzo Sangue” e “The Avengers”.Il film si appresta a battere record su record. E’ la migliore apertura di Pasqua ed il miglior debutto d’aprile.E’ l’ultimo capitolo della saga iniziata nel 2001, che non ha mai tradito i propri fan e che invece è riuscito a sprizzare adrenalina in ogni film.

 

Una delle principali attrattive del film è ovviamente Paul Walker, lo sfortunato attore morto tragicamente nel 2013, ironia della sorte, in un incidente d’auto. L’attore è deceduto proprio durante le riprese del film, tant’è vero che le ultime scene sono state girate con l’aiuto del computer, utilizzando una versione digitale di Paul Walker.

Oltre ai già noti Vin Diesel, Michelle Rodriguez e Dwayne Johnson, a dare ancora maggior lustro ad un cast di tutto rispetto si è aggiunto Jason Statham, uno degli attori più rinomati e ricercati ad Hollywood per i film d’azione.

Loading...
Loading...