Loading...

Notaio addio, basterà un avvocato per vendere gli immobili sotto ai 100mila euro

0
Loading...
Loading...

Casa

Il 20 febbraio 2015 il governo Renzi ha approvato il disegno di legge Guidi che prevede molte novità. Tra queste c’è la possibilità di vendere senza l’obbligo della presenza di un notaio immobili ad uso non abitativo, il cui valore non superi i 100.000 euro. In questi casi sarà sufficiente un avvocato, che avrà però l’obbligo di registrazione, trascrizione, iscrizione, voltura catastale e liquidazione delle imposte. Il testo contiene 32 articoli, con cinque relazioni tecniche, e prevede altre limitazioni per i notai. Per loro subentra il divieto di pubblicità, viene allargato il bacino di competenza ed è stato eliminato il reddito minimo di 50mila euro. Inoltre sono stati ridotti gli atti dove è obbligatoria l’autentica notarile, e sono stati indicati i casi in cui questa concessione può essere fatta da avvocati e commercialisti.

 

Tra le altre innovazioni del disegno di legge Guidi è prevista la liberalizzazione dei servizi di notifica degli atti giudiziari, che non saranno quindi un’esclusiva unicamente delle Poste Italiane. E novità importanti verranno introdotte anche per le assicurazioni. L’automobilista potrà richiedere notevoli sconti sulla propria Rc auto, se accetta di installare sul proprio veicolo una scatola nera e rilevatori di tasso alcolemico, strumenti utili al contenimento dei costi e per bloccare le frodi fiscali.

Loading...
Loading...