Loading...

Stati Uniti, si sveglia dal coma e scopre di essere diventata mamma

0
347
Loading...
Loading...

Sharista Giles

Una drammatica e commovente storia che si è conclusa con un lieto fine viene direttamente dagli Stati Uniti, a Neshville. Protagonista della vicenda è Sharista Giles, una giovane di 20 anni. La ragazza, che aspettava un bambino, si era recata ad un concerto con amici. Durante il ritorno fu stata coinvolta in un terribile incidente d’auto, e cadde in un coma profondo. Era al quinto mese di gravidanza, i medici dissero alla famiglia che avrebbero potuto provare a salvare il bambino ma c’erano pochissime speranze per la ragazza. Ed invece, contro tutto le aspettative Sharista ha combattuto e ha vinto la sua battaglia con la morte. Al suo risveglio una bellissima sorpresa: ha scoperto di essere diventata mamma. Stupore tra i medici, che ormai avevano perso ogni speranza.

 

Invece mercoledì scorso ha iniziato lentamente a sbattere le palpebre e ad aprire gli occhi, ed ha visto tutti i suoi familiari intorno a lei. Il padre le ha mostrato la foto del suo piccolo, e non ha staccato un attimo gli occhi dall’immagine. I medici sono riusciti a farla partorire con una procedura rischiosa, il bimbo nato col parto cesareo pesava appena 800 grammi. Ma anche lui ce l’ha fatta e pesa 3 chili. Sharista è ancora molto debole e bisognerà valutare le sue condizioni giorno per giorno, ma è viva. Il bimbo non ha ancora un nome, i famigliari volevano che fosse lei a darglielo.

Loading...
Loading...