Loading...

Grillo cancella Renzi dal suo blog: diventerà l’Uomo Invisibile

0
Loading...
Loading...

Beppe Grillo

Beppe Grillo ha introdotto una regola nuova e curiosa sul suo blog: non sarà mai più nominato Matteo Renzi, presidente del Consiglio. Una “derenzizzazione” del blog grillino che non trova precedenti. Anche chi vuole lasciare un commento, non potrà usare il nome del premier. Nel suo intervento contro Renzi Grillo è stato sferzante, tagliente ed ironico come sempre. Il comico genovese spiega perché Renzi non verrà più nominato, almeno sul blog del Movimento 5 Stelle: “Da oggi il nome Renzi non sarà più presente nei post. È come fare entrare aria pulita in una stanza piena di fumo, di balle, di smog, di inconsistenza che ti intossica. L’ebetino vive solo di visibilità, da oggi, almeno in questo blog, lo eliminiamo. Stare dietro alle sue balle vuol dire fare il suo gioco. Va trasformato nell’uomo(?) invisibile”.

 

Quindi, quando nel blog si vorrà fare riferimento al presidente del Consiglio, Grillo lo chiamerà con uno dei tanti nomignoli che gli ha affibbiato nel corso degli anni: ebetino, il Bomba, e l’ultimo soprannome appena coniato l’uomo invisibile. Tra le accuse mosse dai grillini a Renzi c’è quella di aumentare le tasse laddove invece promette di tagliarle, e di tenersi stretti i 45 milioni di euro di rimborso elettorali per il Pd. Grillo chiude il suo intervento ironizzando sulla scarsa dimestichezza che il premier ha con l’inglese: “Good bye mister Renzi, almeno da questo blog. Do you speak english?”.

Loading...
Loading...