Loading...

Così gli effetti climatici cambiano le città, il libro di Legambiente spiega come intervenire

0
Loading...
Loading...

Australia, immagini-choc della tempesta che ha devastato il paese

Legambiente in collaborazione con l’Università Iuav di Venezia ha presentato a Roma il libro “Il clima cambia le città. Nuove strategie e politiche di adattamento per rispondere all’emergenza climatica”, curato da Francesco Musco ed Edoardo Zanchini. Vengono analizzati gli effetti che negli ultimi anni sta avendo il clima sulle città ed i relativi sconvolgimenti. Dal 2010 in Italia si sono verificati 130 fenomeni metereologici, dai nubifragi alle ondate di calore, che hanno causato numerose vittime, innumerevoli feriti ed una quantità enorme di danni ambientali al territorio. Il libro contiene tutte le informazioni sugli sconvolgimenti climatici degli ultimi anni, che hanno avuto un effetto devastante sulle città. Si contano 34 casi di allagamento, 38 casi di danni alle strutture provocati da piogge torrenziali, 33 giorni di stop a treni e metropolitane e 8 casi di danni ai patrimoni artistici.

 

Un quadro apocalittico se si considerano le alluvioni che hanno colpito Genova e l’Emilia-Romagna, i 20 casi di trombe d’aria e le 30 esondazioni fluviali. A causa del maltempo si sono registrati almeno 43 giorni di blackout elettrico in varie regioni dal 2010 al 2015. Le scelte urbanistiche sbagliate, l’abusivismo edilizio ed il dissesto idrogeologico del territorio italiano fanno il resto. Nel libro viene spiegato come intervenire, per fare in modo che le città italiane sappiano affrontare diversamente i cambiamenti climatici per diventare più sicure.

Loading...
Loading...