Loading...

Hamilton schizza la hostess, accusato di maschilismo

0
Loading...
Loading...

Lewis Hamilton

La vittoria conquistata all’ultimo gran premio di Shangai da parte di Lewis Hamilton è stata parzialmente rovinata dalle polemiche post-gara. Il pilota della Mercedes, vittorioso in Cina davanti al compagno di squadra Rosberg ed al ferraristi Vettel, è stato accusato di maschilismo. Sul podio infatti mentre stava festeggiando ha schizzato con lo champagne una hostess, colpendola in pieno volto. E’ una pratica piuttosto comune per i piloti festeggiare, stappare lo champagne e schizzare chiunque si trovi nei paraggi, ma Hamilton sembra aver esagerato schizzando di proposito la ragazza proprio sul viso. Immediata è stata la reazione di Roz Hardie, direttore di Object, che combatte contro la visione distorta e stereotipata della donna nell’ambito della comunicazione. “Lewis Hamilton dovrebbe scusarsi per le sue azioni – ha dichiarato Hardie –  e riflettere attentamente sul comportamento da tenere in futuro. A molti e’ sembrato proprio che la ragazza non si stesse divertendo”.

 

Evidentemente Hamilton è un recidivo, poiché un episodio simile si verificò l’anno scorso dopo il gp di Spagna quando spruzzò volontariamente una hostess presente sul podio sul volto. Un’altra grana quindi per Hamilton, dopo il battibecco interno che ha avuto con l’altro pilota della Mercedes Rosberg. Ma evidentemente le polemiche al pilota britannico fanno bene, è sempre più leader del Mondiale di Formula Uno.

Loading...
Loading...