Loading...

Sylvester Stallone è di nuovo Rocky Balboa ma stavolta non combatterà

0
553
Rocky Balboa
Loading...
Loading...

Rocky Balboa

A volte ritornano. E’ il caso di Sylvester Stallone che sarà ancora una volta il mitico Rocky Balboa sul grande schermo. Lo spin-off di Rocky, il film diretto da Ryan Coogler e prodotto dalla Warner Bros Pictures e dalla Metro-Goldwyn-Mayer, pone al centro della vicenda del film ancora una volta la vita di questa pugile che partito da zero è riuscito a farsi strada nel mondo della boxe fino a conquistare i titoli più importanti. Nel film Micheal B.Jordan interpreta Adonis Creed, figlio di Apollo, prima acerrimo nemico di Rocky che dopo essersele date sul ring, diventerà uno dei suoi più cari amici. Rocky ormai in pensione è chiamato a una nuova sfida: insegnare al figlio del suo più grande amico che non ha mai conosciuto il padre (Apollo verrà ucciso sul ring dal terribile Ivan Drago), ad usare i guantoni sul ring. Rocky Balboa dall’alto della sua esperiena gli insegnerà ogni segreto di questo sport affinando il talento che nel ragazzo si esprime alllo stato grezzo.

 

Grazie a Rocky, Adonis avrà quindi buone possibilità di conquistare il titolo, ma intanto in sordina l’ex pugile si troverà ad ingaggiare una battaglia con un nemico molto insidioso, che non sarà facile da stendere a fondo ring con i suoi montanti, ma che ne mina la salute giorno dpo giorno: Rocky scopre infatti di avere un cancro. Il film uscirà nelle sale statunitensi in 25 novembre del 2015, in Italia invece ancora non è disponibile la data d’uscita.

Loading...
Loading...