Loading...

Black Sea, Jude Law alla ricerca dell’oro dei nazisti

0
494
Loading...
Loading...

Jude Law

Nelle sale cinematografiche italiane è arrivato Black Sea, un thriller claustrofobico e pieno di adrenalina che vede come protagonista Jude Law e la regia di Kevin MacDonald. L’attore interpreta il capitano Robinson, un esperto comandante scozzese di sottomarini, la cui vita va a rotoli. Ha divorziato con la moglie e con il figlio praticamente non ha quasi alcun tipo di rapporto. Come se non bastasse viene anche licenziato. Quando non ha più nulla da perdere viene contattato da un misterioso banchiere, che gli propone una missione affascinante e pericolosa: recuperare l’oro dei nazisti, che si trova in una vecchia nave affondata nel 1941. Accetta la missione, e mette su una ciurma di brutti ceffi e avanzi di galera che parlano russo e inglese. Il capitano Robinson faticherà non poco a tenere a bada questa accozzaglia di delinquenti, tra i quali cresce giorno dopo giorno l’invidia, la gelosia e l’avidità.

 

Lo stesso capitano lentamente verrà consumato dentro dai suoi demoni interni, e l’avventura rischia di trasformarsi in una vera lotta al massacro. Non ci sono i duelli tipici di film di spionaggio tra sottomarini, l’unica battaglia ci sarà all’interno dell’equipaggio bramoso di mettere le mani sull’oro e di non dividere il bottino. Bravo il regista a tenere incollato il pubblico allo schermo dal primo all’ultimo minuto, in un turbinio di colpi di scena, suspense e adrenalina.

Loading...
Loading...