Loading...

Cronaca, tragedia familiare: 17enne accoltella il padre

1
451
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

E’ accaduto a Torino dove un ragazzo di 17 anni ha provato ad accoltellare il padre. Il ragazzo ha colpito più vole il genitore di 65 anni con un coltello ripetutamente al volto, all’addome e al torace. In effetti segnali preoccupanti si erano avuti già a marzo quando il ragazzo era scappato di casa sostenendo di voler fare il killer. Si pensava che potesse trattarsi solo di una bravata, in realtà una volta tornato a casa il 17enne purtroppo ha dato conferma di questo proposito. Stando a quanto ricostruito, sebbene la dinamica non è ancora del tutto chiara, non si sa se l’adolescente con chiari problemi comportamentali ha provato ad accoltellare il padre mentre dormiva nel suo letto oppure a seguito di una lite che poi è degenerata in questa aggressione. Tuttavia pare che la lite sia scoppiata per futili motivi e che quindi sia stata solo un pretesto per la manifestazione delle turbe comportamentali del ragazzo. Al momento dell’aggressione in casa c’erano anche la madre e il fratello minore che hanno provato a difendere il padre dalla furia omicida dell’altro figlio.

 

Il padre che ha riportato ferite gravi, è stato trasportato all’ospedale Molinette di Torino, dove è stato sottoposto a un intervento alla milza. E’ ancora in prognosi riservata, tuttavia fortunatamente non risulta in pericolo di vita. Il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Loading...
Loading...

1 COMMENT