Loading...

Mondiali 2014, Argentina-Bosnia: gol capolavoro di Messi

0
Loading...
Loading...

In molti si aspettano che questo sia il Mondiale di Messi. Il campione argentino, numero uno al mondo, ha vinto tutto a livello di club con il Barca, ma con la nazionale ancora non è riuscito a dare il meglio di sè.

Ieri nella partita inaugurale dell’Argentina contro la Bosnia, la Pulce ha sonnecchiato per 65′ minuti prima di estrarre dal suo magico cilindro la giocata che ti riconcilia con la bellezza di questo sport: servito ottimamente da Higuain dopo aver saltato un uomo col suo sinistro spedisce il pallone nell’angolino basso, la palla tocca il palo prima di infilarsi in rete. E’ il gol numero 39 per Messi in 89 gare disputate con la maglia dell’Argentina.

In effetti è stata l’unica perla in una gara che non ha offerto grandi emozioni.

Leo Messi Argentina

L’Argentina passa in vantaggio già al 3′ grazie a una punizione scodellata in area da Messi che trova la sfortunata deviazione in autogol di Kolasinac. Ibisevic nel finale accorcia le distanze per la Bosnia, ma l’Argentina negli ultimi minuti fa possesso palla non correndo alcun rischio.

Sabato 21 alle ore 18 a Belo Horizonte contro l’Iran è prevista la seconda gara dell’Argentina in questi Mondiali.

Loading...
Loading...