Loading...

Rc Auto, l’attestato di rischio arriva tramite i social network

0
Loading...
Loading...

auto

Importanti novità in arrivo per le Rc Auto. L’attestato di rischio può essere ottenuto da un assicurato direttamente tramite i social network, cioè tramite Faceook, Twitter o addirittura Whatsapp. Come spiega Antonio De Pascalis, capo del servizio studi Ivass, il documento sarà innanzitutto disponibile sul sito web della compagnia assicurativa, ma gli utenti potranno sfruttare quest’altra via alternativa: “Dal primo giugno l’attestato di rischio degli automobilisti potrà essere inviato anche via Twitter, Facebook e Whatsapp”. Inoltre sarà possibile anche richiedere l’attestato di rischio tramite posta elettronica o altre app presenti sul proprio smartphone. Con questo nuovo sistema dovrebbero essere ridotti i lunghissimi tempi che di solito impiega la burocrazia-lumaca per ottenere questo documento. La nuova normativa entrerà in vigore da giugno, e sarà applicabile ai contratti in scadenza dal primo luglio.

 

L’assicurazione ha il dovere di inviare al cliente l’attestato di rischio almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto. Ad ogni modo chi è affezionato al sistema tradizionale può richiedere il documento nel consueto formato cartaceo. Tra le novità da segnalare l’aggiornamento della banca delle assicurazioni, che deve necessariamente avvenire in tempo reale. Dal 18 aprile entra in vigore l’obbligo di inviare alla motorizzazione i dati dell’archivio digitale di Ania, al fine di rendere più veloci ed efficienti le verifiche tramite autovelox, telecamere e tutor.

Loading...
Loading...