Loading...

Università di Medicina Catania, esami in vendita a 250 euro

0
Loading...
Loading...

Biblioteca Università Sapienza

Quanto può costare un esame universitario? All’Università di Medicina di Catania anche 250 euro. Per questo motivo il Gup Alessandro Ricciardolo ha condannato a 5 anni e 8 mesi di carcere Giuseppe Sessa, autista dell’ateneo, e a 6 anni e 8 mesi Giovanbattista Luigi Caruso, segretario dell’Università. I due avevano organizzato una compravendita di esami, venduti a circa 250 euro l’uno. Con questo sistema uno studente di Siracusa avrebbe superato ben 19 esami, per un totale di circa 3.000 euro. La sua laurea, ottenuto col massimo dei voti, è stata ovviamente annullata. Anche un altro studente ha beneficiato di questo sistema marcio superando un esame dopo aver concordato il prezzo. I due dipendenti dell’Università di Catania sono stati accusati di reati di falso ideologico, corruzione e associazione a delinquere. Prosciolti invece dall’accusa di abuso di sistema informatico per finalità non attinenti ai loro compiti.

 

I due studenti hanno deciso di collaborare ed hanno patteggiato, in seguito la loro pena è stata sospesa. La “soffiata” è arrivata da una lettera di studenti anonimi, che ha informato il Rettore dell’Ateneo Giacomo Pignataro di quello squallido sistema che si stava pericolosamente innescando nell’università. Il Rettore ha subito informato la Procura, che ha iniziato ad indagare svelando il sistema di compravendita che i due uomini avevano organizzato all’interno dell’Università di Medicina di Catania.

Loading...
Loading...