Loading...

Cronaca: due serpenti alla scuola materna di Testaccio

0
389
Scuola
Loading...
Loading...

Scuola Edificio Scolastico

Terribile la scoperta fatta ieri dalle maestre della scuola dell’infanzia Paola Biocca del quartiere Testaccio a Roma. Le maestre hanno “sorpreso” un serpente mentre strisciava sugli infissi della scuola, proprio nell’area destinata alla ricreazione dei bambini. In pratica ad aggirarsi tra pavimenti e le pareti della scuola, sarebbe stato avvistato anche un secondo serpente. L’anomala presenza del rettile, le cui dimensioni dalle fotografie scattate appaiono medie, ha destato stupore sia nelle insegnanti che nei genitori dei bambini. E’ stata allertata la Guardia forestale che ha recuperato i due rettili. I serpenti catturati appartengono a una specie innocua, dalle foto sembrerebbero due “Saettoni”. Per i bambini sono scattate quindi le misure precauzionali: per sicurezza sono stati chiusi nelle aule, chiuse anche le finestre, mentre gli impianti di ventilazione sono stati accesi. Per lo spavento i piccoli della scuola Biocca di Testaccio hanno ammesso di non riuscire ad andare in bagno per il timore di fare qualche sgradevole incontro.

 

Tuttavia il rinvenimento dei serpenti è solo la punta dell’iceberg: i genitori lamentano una situazione di degrado in cui versa la zona adiacente alla scuola con la profilerazione di insetti ed anche un albero che pende minaccioso in direzione dell’istituto. La scarsa manutenzione e l’abbandono dei rifiuti crea quindi le condizioni ideali per il proliferare di insetti ed animali.

Loading...
Loading...