Loading...

Medici di famiglia, sciopero generale il 19 maggio

0
539
Ospedale
Loading...
Loading...

Medici di famiglia Sciopero

La FIMMG, Federazione Italiana Medici di Famiglia, ha indetto uno sciopero generale il prossimo 19 maggio. Incroceranno le braccia quindi i medici di famiglia dalle 8:00 alle 20:00, ed i medici di continuità assistenziale (le ex guardie mediche) dalle 20:00 alle 24:00. Verranno comunque garantite le prestazioni minime indispensabili: assistenza ai pazienti terminali, visite domiciliari urgenti e prestazioni di assistenza domiciliare integrata. La FIMMG ha annunciato che il mese di maggio sarà estremamente caldo da un punto di vista della lotta sindacale. I medici hanno avviato sul web una petizione online per chiedere al Presidente del Consiglio Metteo Renzi e al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin di firmare contro l’abolizione del medico di famiglia.

 

Contemporaneamente è stata lanciata una campagna informativa, con lo slogan “Io non vado col primo che capita. Il mio medico di famiglia lo scelgo io”, per informare attraverso manifesti i cittadini sulle ragioni dello sciopero dei medici. La FIMMG spiega che “non chiede, in questo particolare momento del Paese, aumenti di stipendio per i medici, ma che i professionisti siano messi nelle condizioni di esprimere al meglio le proprie capacità assistenziali”. I medici chiedono quindi che venga rinnovata la Convenzione per lavorare nel migliore dei modi, e per permettere anche ai cittadini di scegliersi autonomamente il dottore che ritengono più idoneo.

Loading...
Loading...