Loading...

In arrivo lo smartphone che ci riconoscerà dagli occhi

0
393
Smartphone dipendenza internet
Loading...
Loading...

Smartphone riconoscimento oculare

Le password con cui siamo abituati ancora oggi a accedere a servizi su internet, tipo il proprio account di posta elettronica, ai social e altro ancora, nel futuro breve non consisteranno più in codici alfanumerici in quanto il dispositivo tecnologico che utilizziamo sarà capace di riconoscere direttamente l’utente. Sembra fantascienza ma non lo è. La novità tecnologica arriva dal Giappone. In particolare lo smartphone nipponico realizzato da Fujitsu, l’Arrows NX F-04G, utilizzando una tecnologia di riconoscimento oculare, permette quindi di sostituire le password tradizionali. Già questa estate verrà rilasciato il nuovo smartphone in grado di operare questo riconosimento con lo scanner dell’iride. Ma come funziona questo dispositivo tecnologicio che va a sostituire le password? In pratica grazie a una telecamera a infrarossi frontale che si combina con una una particolare fotocamera a LED, l’occhio umano viene attraversato da un fascio di luce che consente di riconoscere quindi la retina del proprietario dello smartphone. Il riconoscimento oculare permetterà anche di effettuare operazioni tramite carte di credito. Venduto al prezzo di 450 dollari al momento questo smartphone Fujitsu Arrows NX F-04G sarà disponibile solo per il mercato giapponese.

 

Insomma questi sistemi di riconoscimento biometrico rapprentano il futuro a breve nell’ambito dell’utilizzo dei dispostivi tecnologici e delle apparecchiature informatiche. A breve insomma la vecchia password andrà in pensione assieme al nickname e altri protocolli di sicurezza per autenticare l’accesso a vari servizi.

Loading...
Loading...