Loading...

Calciomercato Juventus, il dilemma Tevez: parte o rimane?

0
Loading...
Loading...

Tevez Juventus

La Juventus il 6 giugno affronta il Barcellona a Berlino nella finale di Champions. E’ l’impegno più importante per i bianconeri che con una vittoria potrebbero suggellare una stagione davvero eccezionale. Tuttavia sul fronte del calciomercato non mancano le incognite in casa bianconera. La prima è legata a Tevez. L’Apache è stato determinante anche in questa stagione, con i suoi gol ha risolto partite e soprattutto ha dimostrato ancora una volta di saper essere un vero leader. Quando nel 2013 scelse la maglia numero dieci, quella che per quasi 20 anni stagioni fu indossata da Alessandro Del Piero, suscitò qualche perplessità, fugando poi ogni dubbio sul campo. In effetti l’argentino non ha mai fatto mistero di vole chudere la sua carriera laddove è iniziata tanti anni fa, nel Boca Juniors. A tal proposito queste le parole di Beppe Marotta sul rinnovo dell’argentino: “E’ un grande professionista a cui dobbiamo grande rispetto. Il destino di Tevez è nella testa di Tevez, noi cercheremo di trattenerlo in tutti i modi perché quello che ha fatto è qualcosa di straordinario. Quindi, direi, dopo la finale di Champions, ci incontreremo per affrontare questa tematica, consapevoli però di una cosa che è il grande rispetto che gli dobbiamo. Tutte le decisioni saranno prese insieme. La speranza è che possa continuare la sua presenza con noi fino in fondo“.

 

Intanto per quanto riguarda le ultime di calcimercato la dirigenza bianconera  è vicina all’ingaggio di Sami Khedira che si è svincolato dal Real Madrid e che quindi arriverebbe alla Juventus a parametro zero. Stando a quanto riportato da Sky Sport nella giornata di oggi ci dovrebbe esse un incontro tra Fabio Paratici e l’agente del calciatore per la definizione della trattativa. I bianconeri avrebbero intenzione di offrirgli un quadriennale da 4 milioni di euro a stagione più bonus.

Loading...
Loading...