Loading...

Cronaca, recuperato il corpo del bagnino scomparso ieri

0
471
Pattino
Loading...
Loading...

Pattino

Era scomparso nella giornata di ieri dopo essersi allontanato con un pattino da uno stabilimento balneare nel litorale di Fregene. Purtroppo la vicenda ha avuto un esito tragico: questa mattina il corpo del giovane è stato recuperato dai sommozzatori nelle acque di Fregene, a circa 2 miglia dalla costa. Il cadavere individuato all’altezza di Passoscuro è stato quindi affidato a una motovedetta della Capitaneria di porto e portato a Fiumicino.

L’allarme è scattato questa mattina dopo che il 32enne bagnino dello stabilimento Glauco di Fregene non si è presentato a lavoro. I genitori del ragazzo si sono rivolti quindi ai carabinieri per denunciarne la scomparsa dopo aver provato inutilmente a mettersi in contatto col ragazzo chiamandolo ripetutamene al cellulare che squillava a vuoto.

Stando a quanto è stato fin qui possibile ricostruire, il giovane bagnino ieri sera era a una festa che si è svolta allo stabilimento presso cui lavorava. L’ultimo sms l’ha inviato alla sua ragazza intorno a mezzanotte, dopodiché si sono perse le tracce del ragazzo.

Non si sa ancora cosa possa essere accaduto, si ipotizza che il ragazzo colpito da un malore sia annegato in acqua mentre il pattino è stato avvistato al largo sinistramente senza più il suo guidatore. Soltanto l’autopsia disposta dal pm potrà in ogni caso accertare la causa della morte del giovane.

Loading...
Loading...