Loading...

Donne che arrossiscono: un segnale di fertlità

0
Loading...
Loading...

Le donne che arrossiscono risulterebbero più attraenti per gli uomini. In particolare è quanto emerge da uno studio condotto dall’Università di Cambridge pubblicato su Plos One. Gli studiosi hanno però scoperto che la pelle delle donne tende ad assumere questa sfumatura di colore proprio nei giorni fertili. Tuttavia questo aumento del rossore del viso nel periodo del ciclo ovulatorio non è pecepibile dall’occhio umano e dunque sarebbe un segnale percepito dall’uomo soltanto a livello inconscio. In particolare per la dott.ssa Hannah Rowland che ha condotto lo studio, il rossore sarebbe quindi un segnale della fertilità femminile, anche se non evidente a occhio nudo. Il team di ricerca è giunto a queste conclusioni dopo aver fotografato con una apposita macchina fotografica in grado di rilevare accuratamente i colori e le loro modifiche, 22 donne senza trucco durante i giorni di lavoro. Dall’esperimento è emerso che il rossore del viso raggiungeva il suo picco durante l’ovulazione. Insomma l’ovulazione sarebbe segnalata anche dal rossore del viso ,che quindi rende le donne più attraenti all’occhio maschile.

 

Il rossore del viso quindi un tempo era una sorta di segnale involontario dela fertilità della donna, in quanto si tratta di un colore che attrae tutti i primati e quindi anche l’uomo. D’altronde basti solo pensare che anche col make-up, ad esempio imporporarsi le guance o tingendo di rosso le labbra col rossetto, la donna tende a fornire informazioni per così dire sul suo stato, rendendosì così più attraente.

Loading...
Loading...