Loading...

Ritorno al futuro: 30 anni dopo la rimpatriata tra Doc, Marty e Lorraine

0
498
Loading...
Loading...

Esattamente trent’anni fa, nel 1985, faceva la sua comparsa nelle sale cinematografiche di tutto il mondo Ritorno al futuro

“Ritorno al futuro”, un film cult che avrebbe segnato le intere generazioni successive. E cosa c’è di meglio per festeggiare l’evento con una bella rimpatriata? Così al London Film & Comic Con si sono riuniti i tre attori protagonisti di “Ritorno al futuro”: Marty McFly (Michael J. Fox), il ragazzo sognatore che viaggiò avanti e indietro nel futuro; il dottor Doc Brown (Christopher Lloyd), lo scienziato pazzo che riuscì a costruire una macchina del tempo con una mitica DeLorean; e Lorraine (Lea Thompson), la conturbante madre di Marty. Michael J. Fox, nonostante da anni combatte contro il morbo di Parkinson, non ha voluto mancare a questo grande appuntamento dove i fan si sono riversati in massa. Per i tre è stato un vero e proprio viaggio nel passato di trent’anni fa, e hanno potuto ricordare i momenti della realizzazione del film, forse non sapevano che stavano costruendo una pietra miliare del cinema fantascientifico. Tra l’altro qualche tempo fa uscì un video inedito di “Ritorno al futuro”, tagliato perché ritenuto “politically scorrect”.

 

Michael J. Fox ha raccontato di come si sia ferito spesso alla guida della macchina del futuro. Tuttavia ha un cruccio: “Pensavo di lavorare come pescatore o di intraprendere la carriera militare come mio padre. Poi il film mi cambiò la vita. Tuttavia i miei figli non conoscono il film. Non l’hanno neanche visto, nemmeno una volta”. Come omaggio il 21 ottobre, giorno in cui Marty McFly sbarcò nel futuro nel secondo capitolo, in Italia il film verrà trasmesso al cinema in tutte le sale italiane.

Loading...
Loading...