Loading...

Tre film italiani alla Mostra di Venezia: “Viva la sposa”, “La prima luce” e “Arianna”

0
Loading...
Loading...

Mostra di venezia

Alla prossima Mostra di Venezia saranno presentati ben 20 film in totale, di cui tre italiani. Uno di questi è “Viva la sposa”, di cui Ascanio Celestini è regista, autore e interprete. Al suo fianco Alba Rohrwacher, e la storia è interamente girata a Roma. Il film parla di un’attrice americana che gira l’Italia vestita da sposa, e delle vicende drammatiche di tanti altri personaggi. Poi c’è “La prima luce”, che vede come protagonisti Riccardo Scamarcio e Daniela Ramirez. Il film parla di un padre alla disperata ricerca del figlio rapito dalla madre sudamericana, una storia attuale. L’ultimo film “made in Italy” è “Arianna” con Massimo Popolizio, Ondina Quadri e Valentina Carnelutti. La storia è incentrata su una 19enne che inizia a diventare donna, scoprendo con una certa morbosità il proprio corpo che si sviluppa. Giorgio Gosetti, direttore della Mostra di Venezia, ha commentato così la presenza di tre film italiani: “Le polemiche sulle rappresentazioni nazionali punteggiano ogni anno le anticipazioni dei grandi festival, troppi film tedeschi a Berlino, strapotere francese a Cannes. Siamo contenti se faranno notizia i tre film italiani in concorso”.

 

Tra i film fuori concorso più attesi c’è “Black Mass”, soprattutto perché la proiezione della pellicola in prima visione mondiale porterà in Laguna Johnny Depp, protagonista del lungometraggio.

Loading...
Loading...