Loading...

Coppa del Mondo 2014: Brasile umiliato 7 a 1 dalla Germania!

1
479
Mondiali 2014, quarti di finale: domani 4 luglio Francia-Germania e Brasile-Colombia
Loading...
Loading...

Al 30′ del primo nella semifinale mondiale di ieri i brasiliani sono sotto di 5 gol contro i tedeschi, grazie alla doppietta di Kroos e ai gol firmati da Khedira, Muller e Klose.  Lo stadio di Belo Horizonte si tramuta in un teatro dell’assurdo, i supporters brasiliani ammutoliscono, la gara si gioca in un clima irreale. Nessuno certo alla vigilia avrebbe immaginato una disfatta della Selecao con queste proporzioni. Insomma talvolta accade di rivivere la storia e ieri il popolo brasiliano ha riprovato qualcosa di simile a quanto provato il giorno della sconfitta contro l’Uruguay ai Mondiali del 1950.

D’altronde il Brasile alla fine è crollato sotto il peso delle aspettive e delle attese del popolo brasiliano. Dopo il 2 a zero dei tedeschi meglio organizzati tatticamente e ben messi anche tecnicamente, i brasiliani hanno mollato del tutto. Scolari le cui scelte sono state molto discutibili, vedi Fred probabilmente l’attaccante peggiore di tutta la storia del Brasile, ha dovuto fare a meno di Neymar e di Thiago Silva, due punti di riferimento imprenscindibili per la Selecao. Lo schieramento di Barnard sulla trequarti e Dante preferito a Henrique, non hanno indotto alcun cambio tattico in Loew che ha confermato la stessa formazione che ha battuto la Francia.

La Germania d’altronde ha preso fin da subito le misure di questo match passando già in vantaggio all’11’ con Muller, il raddoppio arriva appena una manciata di minuti dopo con Klose, la cui prima conclusione viene respinta da Julio Cesar che però non può fare nullla sulla ribattuta del tedesco. Gol numero 16 per Klose che si toglie anche la soddisfazione di scalzare Ronaldo in vetta alla classifica dei marcatori dei Mondiali. Il Brasile crolla del tutto e la Germania dilaga andando a segno con Kroos e Khedira con una facilità disarmante come se si trattasse di una partitella settimanale.

Mondiali 2014, quarti di finale: domani 4 luglio Francia-Germania e Brasile-Colombia

Dopo l’intervallo al posto di Hulk (impalpabile anche in questa gara) e Fernandinho, subentrano Ramires e Paulinho. Il Brasile abbozza una reazione ma Neuer respinge con sicurezza le conclusioni proprio dei neoentrati Ramires, Paulinho e di Oscar. La Germania però sfrutta ancora una volta a pieno gli spazi lasciati da un Brasile allo sbando, andando in gol per due volte con Schurrle, schierato nella ripresa. Ozil al 90′ si divora l’8 a zero per i tedeschi. Nel recupero la squadra allenata da Scolari trova almeno il gol della bandiera con Oscar. Finisce 7 a 1 per i tedechi.Non era mai accaduto che i verdeoro venissero battuti con un passivo così pesante.

La Germania in finale affronterà la vincente di Argentina-Olanda che si affronteranno stasera 9 luglio a partire dalle 22 (orario italiano).

Loading...
Loading...

1 COMMENT