Loading...

Operazione mare pulito, sulle spiagge arrivano i posacenere tascabili

0
Loading...
Loading...

Fumo di sigaretta

Uno dei vizi italici più odiosi e incivili è quello di gettare sulla spiaggia o direttamente a mare i mozziconi di sigaretta. L’associazione Marevivo ha quindi deciso di lanciare la campagna “Ma il mare non vale una cicca?”, con la collaborazione di Japan Tobacco International, il patrocinio del ministero dell’Ambiente e l’appoggio del Sindacato italiano balneari e del Corpo delle Capitanerie di porto. E’ il settimo anno consecutivo che viene lanciata questa campagna, che questa stagione avrà come come testimonial d’eccezione Federica Pellegrini, la campionessa italiana di nuoto. Per sensibilizzare i turisti che ogni anno affollano le spiagge italiane verranno distribuiti 120mila posacenere per 8mila chilometri di costa. Per smaltire un singolo mozzicone di sigaretta può volerci un tempo che va da un anno fino a cinque anni. Saranno 450 le spiagge dove avrà luogo questa iniziativa, nella speranza di civilizzare e responsabilizzare ulteriormente i fumatori, che gettando le cicce nella spiaggia inquinano l’ambiente dove essi stessi vivono.

 

Ecco le parole di Federica Pellegrini: “Un semplice gesto per risparmiare al mare anni di inquinamento e proteggere anche delfini, tartarughe e tutte le creature degli oceani. Impegniamoci insieme per fare del 2015 un’estate da primato”. Basta così poco per fare così tanto per il mare e le nostre spiagge, bellezze naturali che dobbiamo preservare per il nostro futuro e quello dei nostri figli.

Loading...
Loading...