Loading...

Multa di 482 euro a ciclista che pedalava contromano in città

0
371
Ciclista
Loading...
Loading...

Ciclista

La cronaca ci propina spesso casi ed episodi riguardanti automobilisti che non rispettano il codice della strada, disattenzioni che spesso sono la causa di tragici incidenti. In effetti però non sono sempre gli automobilisti ad essere distratti o menefreghisti rispetto alle norme del codice della strada. A Lecce è accaduto che un ciclista impegnato tra l’altro in una conversazine telefonica percorresse in contromano una via della città nei pressi del tribunale con spartitraffico e a scorrimento veloce. L’uomo di 34 anni è stato avvisato dalla polizia di Lecce, ma non ne ha tenuto alcun conto ed ha continuato imperterrito la conversazione telefonica. Nei suoi confronti è scattata quindi una multa di 428 euro che farà sicuramente fatica a dimenticare. A riguardo così si è espresso il comandante della polizia locale di Lecce Donato Zacheo: “Le biciclette rientrano a tutti gli effetti nella categoria dei veicoli e, pertanto, soggiacciono alle stesse norme di comportamento.

 

Ed è per questo che il personale del Comando è impegnato a prevenire e reprimere tutte le violazioni del Codice della Strada anche quelle commesse dai conducenti dei velocipedi“.

Loading...
Loading...