Loading...

California, Yosemit Park: bambino contrae peste in campeggio

0
469
Peste
Loading...
Loading...

Peste

Leggere di peste al giorno d’oggi ci fa tornare indietro di secoli quando questa malattia veicolata dai roditori infettati dalle pulci seminava morte e distruzione in Europa. Grazie all’igiene e agli antibiotici al giorno d’oggi i casi di peste sonoquanto mai rari e in ogni caso possono essere curati se trattati entro breve tempo dall’insorgere dai sintomi. Il caso di peste a cui ci riferiamo si è verificato negli Stati Uniti. A contrarre l’infezione è un bambino che è andato in campeggio con la famiglia al parco Yosemite, suggestiva attrazione turistica. Si tratta del primo caso di peste in California dal 2006, mentre negli Stati Uniti è il quarto caso dall’inizio dell’anno. Il piccolo sottoposto a terapia antibiotica, a quanto è dato apprendere, si sta riprendendo. In ogni caso le autorità per mettere in guardia da qualsiasi rischio di contagio consigliano di non dare cibo a scoiattoli o altri roditori né di toccare esemplari malati o morti.

 

Inoltre è bene indossare pantaloni lunghi infilati nelle scarpe o nei calzini per avere una barriera contro le pulci e infine tenere lontani i roditori selvatici dalle abitazioni e soprattutto da animali domestici.

Loading...
Loading...