Loading...

Marito e moglie rapinano farmacia con la figlia di 7 mesi in braccio

0
428
Carabinieri
Loading...
Loading...

Rapina Farmacia

E’ accaduto in una farmacia di Quarto, quartiere della provincia di Napoli, il 3 agosto scorso. Una coppia ha studiato nei minimi dettagli un piano per rapinare una farmacia. In pratica i coniugi si sono divisi i compiti: la donna per non destare sospetti sarebbe entrata per fare un soopralluogo con la figlia di 7 mesi in braccio e poi una una volta ottenuto il via libera, sarebbe entrato il marito per compiere materialmente la rapina. In effetti i fatti si sono svolti esattamente così, se non che la coppia non ha tenuto conto delle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso tutto e che quindi hanno consentito ai carabinieri di Quarto, che hanno avviato immediatamente le indagini dopo la denuncia sporta dal titolare della farmacia, di identificare e porre in arresto marito e moglie. E’ stato quindi identificato un uomo di 35 anni e una donna di 29, residenti nel quartiere flegreo. Gli agenti tramite delle perquisizioni hanno rinvenuto e sequestrato i vestiti indossati dal marito e dalla moglie al momento della rapina e in un secondo momento è stata ritrovata anche la pistola-giocattolo.

 

Entrambi hanno ammesso le loro responsabilità: l’uomo è stato condotto in carcere mentre la donna è stata posta agli arresti domiciliari nell’abitazione dei genitori.

Loading...
Loading...