Loading...

Sandra Tsiligeridu abbraccia Mohammed, profugo siriano, dopo 13 ore di mare (Foto)

0
472
Abbraccio profugo siriano
Loading...
Loading...

Abbraccio profugo siriano

Ha fatto il giro del web l’abbraccio di una turista greca a un profugo siriano disperso in mare da 13 ore. Mohamed, un migrante siriano di 28 anni, si è tuffato in mare per recuperare il remo che era stato perso da uno degli scafisti, ma a causa della corrente del mare o della fretta degli scafisti, è stao abbandonato in acqua ed è riuscito ad aggrapparsi giusto a un salvagente di emergenza che gli è stato tirato dal barcone da uno dei suoi compagni con cui si era imbarcato dalla Turchia, direzione Kos, nella speranza di trovare migliori condizioni di vita. Al largo della piccola isola di Pserimos l’uomo viene notato da Sandra Tsiligeridu, greca ex modella, che si trovava in barca sull’ Egeo per una escursione col marito e alcuni amici. Così racconta la donna che ha pubblicato su facebook la foto mentre il profugo siriano stremato si abbandona al suo abbraccio: “Quell’uomo aveva bisogno di aiuto. Ho urlato al mio amico, che era al timone, di cambiare rotta. Quell’uomo aveva bisogno di aiuto“. L’uomo è stato quindi condotto in salvo sulla terraferma. La foto, e non poteva essere altrimenti, è diventata virale in pochissimo tempo.

 

Ma chi è Sandra, l’ex modella greca che ha salvato il profugo siriano? Sandra Tsiligeridu, è una ex top model sposata con Dimitri, un medico, ed è madre di tre figli.

Loading...
Loading...