Loading...

Gatti, animali liberi e indipendenti: non soffrono la solitudine

0
427
Gatto
Loading...
Loading...

Gatto

Il gatto ha sempre affascinato il mondo dell’arte: scrittori, pittori e musicisti sono rimasti rapiti dal fascino misterioso, dallo sguardo altero ed enigmatico di questi felini. Charles Baudelaire ad esempio aveva una autentica predilezione per questi animali. Ora anche la scienza con un nuovo studio ha confermato quanto i gatti siano addomesticabili solo fino a un certo punto perché la loro indipendenza gli è più cara più di qualsiasi altra cosa. Lo studio è stato condotto dall’Università di Lincoln, nel Regno Unito. Proprio in ragione della loro indipendenza questi felini, al contrario ad esempio dei cani, non soffrono particolarmente l’assenza dei loro padroni. Ciò accade perché per sentirsi sicuri questo animale da compagnia non sviluppa un senso di attaccamento al padrone come accade invece nel caso del cane. I ricercatori sono giunti a queste conclusioni dopo aver analizzato le reazioni di 20 gatti in un ambiente non familiare insieme al proprietario, a un estraneo e da soli.

 

Ebbene è vero che i gatti miagolano di più quando il proprietario li ha lasciati soli tuttavia ciò non sta a dimostrare che il legame rientra nell’attaccamento sicuro perché il miagolio prolungato può intendersi come la manifestazione di una frustrazione e non come smarrimento per la perdita di una figura centrale di riferimento quale può essere il padrone. Lo studio è stato pubblicato su Plos One.

Loading...
Loading...