Loading...

Mal di mare addio con scariche elettriche al cervello

0
440
Cervello
Loading...
Loading...

Mal di mare

Un team di ricercatori dell’Imperial College di Londra ha sperimentato una tecnica per eliminare il mal di mare. In pratica per i ricercatori l’utilizzo di scosse elettriche a basissimo voltaggio potrebbe risolvere il problema. In effetti la metodica messa a punto dai ricercatori è pensata per i piloti di droni con visore per la realtà virtuale che si trovano ad affrontare gli stessi disturbi di chi soffre di mal di mare. In pratica il metodo messo a punto dai ricercatori consiste nell’applicare due elettrodi al cuoio capelluto che trasmettono al cervello delle scariche  elettriche  a bassissima intensità. Questi stimoli elettrici in pratica avrebbero l’effetto di annullare le reazioni del cervello che in una situazione di stress e di equiibrio incerto prolungato porterebbe a sensi di nausea e sudori freddi, gli stessi sintomi insomma di chi soffre di mal di mare. Le piccole scosse, che possono essere somministrate anche attraverso uno smartphone, andando a interferire con i messaggi dell’orecchio, l’organo deputato al controllo del nostro equilibrio, manda in tilt l’encefalo che quindi non reagisce più al movimento con i sintomi tipici del mal di mare.

 

Serviranno dei trial più ampi per testarne l’efficacia, tuttavia secondo i ricercatori questo dispositivo potrà essere a disposizione nelle farmacie entro 5 anni. La ricerca è stata pubblicata su Neurology.

Loading...
Loading...