Loading...

Tempesta di alghe nel mar Baltico, spettacolo per gli occhi ma un pericolo per la natura

0
477
alghe verdi
Loading...
Loading...

alghe verdi

Sentinel-2A, un satellite sentinella lanciato il 23 giugno 2015 dall’agenzia Spaziale Europea (ESA), ha fotografato dallo spazio un fenomeno alquanto insolito: una tempesta di alghe che ha invaso il mar Baltico. Un vero spettacolo per gli occhi, con il mare tinteggiato di vari colori che vanno dal verde intenso alle sfumature di blu e giallo, ma un pericolo per la natura e l’ecosistema. A scatenare questa invasione di alghe è stato il caldo eccessivo di quest’estate, che ha provocato la proliferazione di cianobatteri, organismi unicellulari procarioti, chiamati in modo un po’ improprio alghe azzurre. Il Mare del Nord è minacciato da questo ondata di alghe verdi, che rischia di scombussolare la flora e la fauna marina della zona, già seriamente in pericolo a causa dell’inquinamento e della scarsa ossigenazione delle acque più profonde. Il caldo intenso ed insopportabile non solo ci ha fatto dannare tra afa e umidità, provocando anche diversi malori soprattutto per i più anziani, ma ha rappresentato anche una minaccia per l’ambiente, a causa dei cambiamenti climatici che ne derivano.

 

La foto spettacolare ha fatto il giro del web, un immenso vortice quasi ipnotico sembra crearsi nel mar Baltico con sfumature di vario colore che tingono di verde il Mare del Nord.

Loading...
Loading...