Loading...

Il software che aiuta i disabili in difficoltà è “made in Italy”

0
374
disabili
Loading...
Loading...

disabili

E’ stato presentato in un convegno a Cagliari un nuovo software realizzato da ingegneri locali, Vigili del fuoco, Comune di Sassari e Società di medicina del lavoro, che ha come fine quello di aiutare i disabili in difficoltà. Il software trae ispirazione da uno simile che è stato già realizzato e testato con successo negli Stati Uniti. Il software accorcia i tempi di soccorso in caso di malore o di caduta del disabile, permettendo ai soccorritori di intervenire con anticipo, sfruttare meglio di spazi e gestire anche le situazioni più delicate ed estreme, come ad esempio un incendio. Il software è stato testato presso l’istituto per anziani “Casa serena”, ed i risultati sono stati sorprendenti. Gli stessi soccorritori sono facilitati nel loro compito, conoscendo in anticipo la problematica del disabile in difficoltà. E allo stesso tempo si riduce lo stress dei disabili in attesa dei soccorsi. Un importante passo avanti verso la sensibilizzazione della disabilità, anche se molto ancora deve essere fatto.

 

Sono ancora molte, troppe le barriere architettoniche che impediscono ai disabili e alle persone con difficoltà di deambulazione di circolare liberamente, a cui va aggiunta l’inciviltà delle persone, che parcheggiano negli spazi riservati ai portatori di handicap o sopra i marciapiedi. Un cambiamento che deve avvenire in primis nella testa stessa delle persone, poiché le debolezze dei disabili devono e possono diventare una risorsa per la comunità e l’intera società.

Loading...
Loading...