Loading...

Renato Zero, infuriato per le ganasce all’auto chiama i giornalisti ma rimedia una figuraccia

0
395
renato zero 65 anni
Loading...
Loading...

renato zero multa roma musica

I sorcini questa volta li hanno fatti vedere i vigili a Renato Zero. Il noto cantante è stato protagonista di un episodio poco piacevole proprio nel centro di Roma. Gli agenti municipali hanno individuato un grosso Suv nel centro storico della capitale, a via del Governo Vecchio, una zona a traffico limitato. Come da regola sono scattate le ganasce al veicolo e una pesante multa. Quella Jeep, appartenente ad una società, era di Renato Zero che al suo ritorno si è trovato la brutta sorpresa e non l’ha presa affatto bene. Ha iniziato a protestare vivacemente contro i vigili, e non contento ha chiamato una troupe televisiva con tanto di noto fotoreporter. L’obiettivo del cantante forse era di sollevare un gran polverone, sperando che i vigili si intimorissero. Cosa che invece non è avvenuta, anzi gli stessi agenti hanno rilasciato una nota: “Il cantante in evidente polemica con gli operatori, ha chiamato sul posto una troupe televisiva ed un noto fotoreporter. Con questo comunicato la Polizia Locale intende rassicurare tutti sulla correttezza dell’operato degli agenti ed affermare che, nelle medesime condizioni, opererà in futuro in identica maniera”.

 

Il cantante quindi non ha potuto fare altro che pagare la multa e andare via. Insomma la telefonata ai giornalisti non ha fatto altro che rendere pubblica una scorrettezza del cantante che poteva passare sotto silenzio. Caro Renato, sei un grande cantante ma le regole valgono anche per te e la legge è uguale per tutti.

Loading...
Loading...