Loading...

Il video di Lorenzo Baglioni contro le barriere architettoniche: è boom di viste sul web

0
459
Loading...
Loading...

Lorenzo Baglioni Disabili

Quello delle barriere architettoniche è un problema molto grave, metro di civiltà di un paese. In Italia si è fatto qualcosa, ma tanto altro ancora si deve fare. Ad accendere i riflettori su questo problema ci ha pensato Lorenzo Baglioni, cantante e attore toscano che ha lanciato su youtube un video dal titolo “Canto anch’io, no tu no”, riprendendo e parafrasando la vecchia hit di Enzo Jannacci “Vengo anch’io, no tu no”. La canzone punta a mettere in luce tutte le difficoltà che incontra un disabile, o anche chi ha problemi di deambulazione, a prendere un treno, un autobus o addirittura una semplice ascensore. Di conseguenza sono impossibili tante altre azioni, come andare allo stadio, al mare o ai concerti. Con un sorriso sulle labbra ed ironia Lorenzo Baglioni con gli altri scanzonati ragazzi affronta un tema estremamente delicato, che dovrebbe (si spera) smuovere le istituzioni. I disabili sono una risorsa per la società e non un peso, ma bisogna metterli nelle condizioni di poter vivere civilmente in questa società.

 

Il brano, che fa parte della campagna #vorreiprendereiltreno, ha subito fatto breccia tra il popolo del web, contando numerosissimi clic, condivisioni e visualizzazioni. La musica può aiutare ad abbattere le barriere architettoniche, ma prima di tutto bisogna abbattere le barriere nel cervello di alcune persone.

CLICCA QUI >>> IL VIDEO DI LORENZO BAGLIONI

Loading...
Loading...