Loading...

Apple colpita da un malware: allarme per milioni di Iphone

0
487
Apple
Loading...
Loading...

Apple Malware

Anche Apple che della sua presunta invulnerabilità a virus o attacchi di hacker ha fatto una sorta di marchio di fabbrica, deve necessariamente ricredersi. In pratica un gruppo di hacker è riuscito a inserire del codice maligno quindi virale all’interno delle applicazioni più scaricate in Cina che mette a rischio milioni di Iphone e di Ipad. In pratica nelle app per iOS e Mac grazie a una versione modificata e quindi non regolare di Xcode, nei software di sviluppo per le app per iOS e OS X è stata rilevata la presenza di XcodeGhos, il malware associato alle app in questione. In sostanza un gruppo di hacker è riuscita a convincere alcuni sviluppatori a scaricare una versione alternativa (in realtà contraffatta di Xcode). La maggior parte delle app infettate dal programma malware sono cinesi per cui in Italia il rischio è basso anche se tra le applicazioni infette c’è Wechat, che anche da noi riscuote molto successo. Un portavoce di Apple così ha spiegato: “Abbiamo rimosso dallo store le applicazioni create con il programma contraffatto“. Ed ancora: “Stiamo lavorando con gli sviluppatori per assicurarci che utilizzino la giusta versione di Xcode per ricostruire le loro app“.

 

In realtà non è la prima volta che si trova una falla nel sistema di sicurezza nell’azienda di Cupertino. Tre ricercatori Corey Kallenberg, Xeno Kovah e Trammell Hudson hanno infatti dimostrato la vulnerabilità del sistema Apple che potrebbe essere attaccato dal malware Thunderstrike 2.

 

Loading...
Loading...