Loading...

Cronaca, il caso: getta acido addosso all’ex fidanzata

0
409
Ambulanza
Loading...
Loading...

Ambulanza

Un marocchino di 35 anni è stato arrestato con l’accusa di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. L’uomo ha gettato dell’acido solforco addosso all’ex compagna, colpndo di striscio anche la nipote 17enne della donna. L’uomo non riusciva a rassegnarsi ala fine della relazione e ha reagito così al culmine di un litigio. E’ accaduto in via Lungo Dora Napoli a Torino. L’ex compagna ha riportato ustioni di secondo grado sotto l’ombelico stimate guaribili in 25 giorni, mentre la nipote ha riportato ustioni di primo grado al polso destro ritenute guaribili in 15 giorni. Le due donne sono riuscite a fuggire in strada e quindi a chiamare i soccorsi. Sono state quindi trasportate in ambulanza al San Giovanni Bosco. Icarabinieri sono quindi intervenuti arrestando l’uomo e hanno sequestrato la bottiglia con l’acido.

Loading...
Loading...