Loading...

Eclissi lunare e Superluna: il doppio fenomeno visibile la notte tra domenica e lunedì

0
548
Luna
Loading...
Loading...

Luna

La notte tra domenica 27 e lunedì 28 settembre tutti col naso all’insù, e poco importa se per una volta dovremmo passare la notte in bianco. In quell’occasione infatti sarà possibile ammirare il doppio spettacolo dell’eclissi della Superluna e della Luna rossa, che sarà visibile da tutta Italia. L’eclissi della Superluna è un evento molto raro, basta pensare che il prossimo si potrà ammirarlo solo nel 2033. La luna sarà alla distanza minima della Terra, a circa 356.876 chilometri, mentre sarà tinta di rosso proprio perché “oscurata” dal nostro pianeta. La luna sarà quindi più grande dell’8% rispetto alle sue dimensioni medie. L’eclissi durerà circa un’ora e 12 minuti, quindi anche se il cielo è nuvoloso basterà attendere che si spostino le nuvole per ammirare lo spettacolo astronomico. Il fenomeno avrà inizio intorno alle 3:07, mentre la luna inizierà a tingersi di rosso dalle 4:11 fino alle 5:23. La luna dopo l’eclissi non sparirà del tutto, ma sarà tinteggiata di un caldo rosso molto scuro.

 

Questo grazie all’atmosfera della Terra, in quanto il sottile strato di gas presente devia i raggi del sole mediante la rifrazione. L’ultima volta che si verificò questo fenomeno era il lontano 1982, e la prossima volta si vedrà nel 2033, quindi appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di astronomia.

Loading...
Loading...