Loading...

Motociclisti duri ma dal cuore tenero: in giacca e cravatta contro il cancro

0
447
sicurezza stradale
Loading...
Loading...

Bikers motociclette

Per un giorno i motociclisti hanno deciso di lasciare a casa giubbotti di pelle, catene e di coprire i tatuaggi per fare spazio ad un elegantissimo vestito con tanto di giacca e cravatta. L’iniziativa si chiama Distinguished Gentleman’s Ride, ed ha il nobile obiettivo di raccogliere fondi per la ricerca in favore della lotta contro il cancro alla prostata. L’evento si è svolto in 27 città italiane, che hanno visto scorrazzare per le loro strade questi improbabili bikers a bordo di motociclette, vestiti impeccabilmente come dei veri Lord o come dei veri e propri modelli. Spazzati via i pregiudizi sui motociclisti sporchi, brutti e cattivi. Dietro quella corazza in fondo c’è un cuore, che batte forte e che vuole aiutare le persone malate. L’iniziativa ha avuto origine in Australia, ma è piaciuta così tanto che si è propagata in diversi posti del mondo arrivando fino in Italia, dove è stata accolta con grande successo ed entusiasmo proprio dai motociclisti.

 

In totale sono ben 58 le nazioni che hanno aderito all’iniziativa, per un totale di circa 20mila bikers provenienti da ogni angolo del mondo. In Italia l’evento si è svolto il 27 settembre, ma è piaciuto così tanto che già si sta organizzando un secondo raduno in tempi molto brevi.

Loading...
Loading...